MISSIONE

Dare l’appoggio infermieristico, assistenza e logistica, necessari a mantenere il paziente presso il proprio domicilio, il più a lungo possibile. La KKure Sagl si è costituita in quanto vi è la convinzione che, chi sceglie di essere curato al proprio domicilio è perché ci si trova bene e tiene alla sua autonomia e libertà, il più a lungo possibile. In accordo con il paziente, la famiglia ed il medico curante, la KKure Sagl da l’appoggio infermieristico, terapeutico ed assistenza, ottimizzando gli interventi che vengono fatti in maniera mirata. Il paziente è sempre al centro dell’attenzione e,  dove possibile, si da un sostegno anche psicologico, al fine di alleviare la sofferenza e trascorrere al meglio il momento/situazione.

La KKure Sagl, se è il caso, fornisce al paziente l’aiuto necessario per la sua messa in sicurezza, istruendolo a delle nuove misure da adottare, alfine di prevenire situazioni pericolose ed affrontare al meglio il momento e poter proseguire le cure a domicilio. La KKure Sagl si avvale di una rete di professionisti della salute (fisioterapisti, ergoterapisti, nutrizionisti, ecc….) con i quali collabora strettamente per il bene dei pazienti e famigliari. La competenza e professionalità del personale contraddistingue il nostro servizio. La nostra missione è quella di costruire con il paziente ed i suoi cari, il miglior ambiente di cura possibile, dove i criteri di qualità sono determinati dal paziente stesso.

I NOSTRI UTENTI

Le persone adulte, a partire dai 16 anni di età, che necessitano di assistenza a domicilio, quali:
  • Convalescenti
  • Malati cronici
  • Diabetici
  • Malati oncologici
  • Persone con ulcere, ferite, stomie….
  • Anziani malati
Per il momento, non prendiamo a carico persone affette da malattie psichiatriche.

Domande inerenti le nostre prestazioni?

Domande inerenti le nostre prestazioni?

PRESTAZIONI

null

Prestazione A

Prestazioni secondo Opre art. 7 cpv. 2  lett. A

Consigli ed istruzioni

  • Valutazione dei bisogni del paziente e dell’ambiente in cui vive e piano dei provvedimenti necessari, redatto in collaborazione con il medico e il paziente.
  • Consigli al paziente ed eventualmente agli ausiliari non professionisti per l’effettuazione delle cure, segnatamente per la somministrazione dei medicamenti o l’impiego di apparecchi medici come pure i controlli necessari.
null

Prestazione B

Prestazioni secondo Opre cpv. 2 lett. B

Esami e cure

  • Controllo dei segni vitali (polso, pressione sanguigna, temperatura, respirazione, peso)
  • Test semplice dello zucchero nel sangue e nell’urina
  • Prelievo di materiale per esame di laboratorio
  • Provvedimenti inerenti la terapia respiratoria (quali somministrazione di ossigeno, inalazioni, esercizi respiratori semplici, aspirazione)
  • Posa di sonde e di cateteri come pure le cure corrispettive
  • Cure in caso di emodialisi o di dialisi peritoneale
  • Somministrazione di medicamenti, in particolare per iniezione o perfusione
  • Somministrazione enterale e parenterale di soluzioni nutritive
  • Sorveglianza delle perfusioni e delle trasfusioni come pure di apparecchi che servono al controllo e al mantenimento delle funzioni vitali o, di uso terapeutico
  • Lavaggio, pulitura e medicazione di piaghe (compresi decubiti e ulcere) e delle cavità del corpo (comprese cure per pazienti con stomie,…) come pure la pedicure per diabetici
  • Cure in caso di turbe dell’evacuazione urinaria o intestinale, compresa la ginnastica di riabilitazione in caso d’incontinenza
  • Assistenza per bagni medicinali parziali o completi; applicazione d’impacchi, cataplasmi e fango
null

Prestazione C

Prestazioni secondo Opre cpv. 2 lett. C

Cure di base

In situazioni di cura semplice:

  • Cure di base generali per i pazienti dipendenti quali: bendaggi alle gambe, infilare le calze compressive, rifacimento del letto, installazione del paziente, esercizi di mobilizzazione, prevenzione antidecubito, prevenzione e cure delle lesioni cutanee conseguenti a una terapia; aiuto alle cure d’igiene corporale e della bocca, vestizione e svestizione del paziente e la nutrizione.

Siamo riconosciuti da tutte le casse malati e le prestazioni sono prese a carico direttamente dall’assicurazione di base secondo la LAMAL. La fattura verrà inviata alle casse malati, e l’utente dovrà assumersi il 10% delle spese.

IMPORTANTE: Eventuali ore supplementari, non riconosciute dalla cassa malati, vengono fatturate all’utente, applicando la stessa tariffa.

doc-home

Hospital Departments

Eldery Department

Sed mattis faucibus faucibus. Duis enim augue, tempus eu faucibus feugiat, cursus pulvinar tortor. Donec feugiat augue dictum tortor vehicula, at iaculis velit varius.

Cardiovascular Department

Morbi sagittis mattis tincidunt. Cras tincidunt urna sit amet nisl interdum, mattis hendrerit nibh dictum. Quisque consequat odio nibh, id vulputate ex convallis non.

Surgery Department

Nullam lacinia felis bibendum, placerat neque sed, consectetur orci. Ut efficitur quam at congue pharetra. Cras placerat risus velit. Aliquam vestibulum hendrerit finibus.

Oncology Department

Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Pellentesque et tortor non libero placerat pellentesque.

Orthopaedics Department

Sed mattis faucibus faucibus. Duis enim augue, tempus eu faucibus feugiat, cursus pulvinar tortor. Donec feugiat augue dictum tortor vehicula, at iaculis velit varius.

TEAM

Katarzyna Kessel

Direttrice Sanitaria
katarzyna_kessel1

Franco Kessel

Direttore Amministrativo
franco_kessel

con le seguenti figure professionali alle loro dipendenze:
  • Infermiere/i
  • Operatrici/Operatori Socio Sanitari
  • Assistenti di Cura

CONTATTO

Invia

0
LIFES SAVED
0
PARAMEDIC TEAMS
0
DOCTORS
0
MEDICAL AWARDS